Langhe e Roero, Mangiare e Bere

Osteria Moderna: non la solita cucina piemontese

Sei stanco della solita battuta di fassona? Annoiato dall’ ennesimo piatto di ravioli del plin al burro e salvia? L’ OM, Osteria Moderna nel centro di Alba, propone gli ingredienti tipici della tradizione piemontese con contaminazioni tipiche di vari Paesi. Una ventata di aria fresca che – diciamocelo – ad Alba mancava.

Entrata ristorante

Osteria Moderna: Il Menu

Una proposta diversa, che svecchia il classico menu tipico arricchendolo con un pizzico di brio messicano, un buon boccone di sostanza argentina e una cucchiaiata di sapori giapponesi e cinesi quanto basta. Una spolverata di spezie che è un dolce rimando a terre calde ed esotiche.
Il richiamo orientale è predominante, nel menu come nell’arredo, ma senza essere pedante.

Dalla carne al pesce fino alle verdure: gli ingredienti sono di qualità ed esaltati in modo semplice.
Acciughe del Cantabrico – considerate tra le migliori al mondo per la polpa ricca e saporita, pescate nel tratto di mare che dal nord della penisola iberica arriva fino in Francia- servite su un crostino spalmato di burro. Scottadito (ossobuco) neozelandese, Langhe Tacos e Sashimi di Fassona. Pasta Kataifi e mayonese al wasabi. Questi sono alcuni dei piatti proposti. Giusto per darti un’idea.

Gin tonic, salmone e acciughe del Cantabrico

Langhe Tacos

Da Tokyo ad Alba

Gambero rosso e stracciatella di bufala

Bombetas

Green and white

Oltre al menu alla carta, c’è la possibilità di scegliere tra due menu degustazione:

  • Menu Langhe con 4 portate esclusivamente tipiche piemontesi a € 40,00
    oppure
  • Menu Snack con 7 portate della proposta fusion a € 50,00 a persona.

Scegliendo invece dal menu alla carta, con tre portate a testa (di cui un dolce) ed una bottiglia di vino, il costo medio è di 45/50 € a persona. Non economico ma giusto, considerata la qualità degli ingredienti.

Noi abbiamo scelto di accompagnare la nostra cena con un’ottima bottiglia di Alta Langa metodo classico Marcalberto, piccola azienda familiare in quel di Santo Stefano Belbo dedita all’esclusiva produzione di bollicine ed insignita di vari ed importanti riconoscimenti.
Millesimo 2013 a base di pinot nero e chardonnay. Tanto fine ed intenso al naso quanto corposo e secco il gusto che ben accompagna l’intero pasto.

Osteria Moderna: ambiente e servizio

Il ristorante si trova in una retrovia a pochi passi da Via Maestra, la via principale di Alba (meglio nota a Google Maps come Via Vittorio Emanuele). L’ambiente è intimo, il locale piccolo e moderno, minimal ed elegante nell’arredo. Pochi tavoli e presumo una trentina di coperti al massimo. La musica giusta in sottofondo però evita i silenzi imbarazzanti e i discorsi sussurrati al tavolo. L’atmosfera è davvero piacevole e ti irradia di un’energia positiva. Si adatta sia a cene romantiche che a tavolate di amici o, come nel mio caso, alle serate moms’ night out!

Il servizio è cortese, attento e preparato senza essere troppo formale.
Sei accolto con una sfiziosissima entrée e coccolato con croccanti chips al mais che possono creare dipendenza.
Pane di vari tipi, farine e cereali come anche i grissini sono rigorosamente fatti in casa.
Ogni portata è accompagnata da un’accurata descrizione del piatto.

È la seconda volta che torno in questo ristorante – evento raro visto che preferisco provare sempre qualcosa di nuovo prima di ritornare in un posto – quindi è ufficiale…lo adoro!

OM – Osteria Moderna
Via Armando Diaz, 2/A, 12051 Alba CN
Chiuso il lunedì
Tel.: 393 854 4816
Prenotabile anche tramite The Fork