Piemontesina

Chi sono

Ciao! Sono Cristina, Piemontesina DOC nata a Torino, sotto il segno dei Pesci, da mamma albese e papà salernitano. Per questo ho scritto DOC e non DOCG 😉

Sono cresciuta in una cantina: intendo letteralmente cresciuta in una cantina! Quella per cui entrambe i miei genitori lavoravano: una storica tenuta incastonata tra le dolci colline di Langa. Proprio sotto il nostro salotto c’erano le botti in cui il vino riposava e sulla nostra tavola ne era immancabile un buon bicchiere!

Ho vissuto cinque anni a Torino, per conseguire la Laurea in Lingue e Letterature moderne e subito dopo ho trovato impiego in un’ Azienda Vitivinicola, dove mi sono occupata di  accoglienza e organizzazione eventi.

Visite e degustazioni erano all’ordine del giorno. Così che è nata la passione per il meraviglioso mondo del vino fino ad arrivare al diploma di sommelier AIS!

Vivo in campagna con mio marito Alex, a pochi chilometri da Alba, circondata da nocciole, vigneti e boschi. Qui passano cinghiali, caprioli, volpi e quando è stagione, anche il trifolao con il suo fido cagnolino. Ci piace vivere la nostra terra. Nel fine settimana facciamo grandi passeggiate in collina per goderci i panorami e la sera andiamo a  cena fuori per provare qualche nuovo posticino in compagnia di buoni amici e buon vino!

Un’ altra grande passione che condividiamo io e Alex sono i viaggi. Non appena i rispettivi impegni di lavoro ce lo permettono organizziamo una vacanza, un weekend, un ponte, una gita fuori porta. L’importante è andare ed esplorare. Io in particolare non ho ancora finito di prenotare un volo che già penso ad un’ altra meta, anzi anche due. Io sono la parte più impulsiva e avventurosa del viaggio, lui quella più previdente e ponderata.

Poi leggo, leggo tanto e mentre leggo la mia mente vaga. Prendono forma tanti e vari pensieri, idee confuse. Le devo annotare per non farle scappare, ce ne sono troppe e poi chi se le ricorda! Sono sempre più convinta che la mia testa sia un pasticcio e per questo scrivo, riordino i pensieri annotandoli ovunque. Fogli volanti, post-it, block notes, quaderni.

Per lo stesso motivo amo la fotografia, perché come la scrittura dà modo di fermare le emozioni di un momento in un’ immagine e lì restano e tornano ogni volta che le riguardi.

Sono abbastanza perfezionista, testarda ma spesso indecisa. Estroversa. Mangio qualunque cosa e non sopporto chi dice “non mi piace” senza aver prima assaggiato. Molto sorridente ma anche molto permalosa. Il mio motto: less is more.

Piemontesina è il mio blog. Il mio diario personale ed il mio personale progetto di cui sono felicissima. E’ il posto in cui confluisco tutta me stessa e le mie  passioni. Perchè se ci credi non è mai troppo tardi.